MILANOABBANDONATA

 

Dalla ricerca quotidiana del paesaggio urbano nasce il desiderio di scoprire gli spazi lasciati all’abbandono, dove l’uomo è presente nella sua immanenza e si percepisce la presenza di una vita passata, spazi di cui spesso la natura ha preso possesso donando loro nuova vita.
La ricerca dell’estetica dell’abbandono di questi spazi spesso coincide e ha un collegamento imprescindibile con l’estetica dell’inizio. L’evoluzione è considerare questi spazi con una propria estetica. Essa vive e si manifesta sia quando lo spazio viene osservato e contemplato nel suo stato di abbandono, sia quando avviene da parte dell’uomo un processo di riappropriazione dello spazio stesso.
.
Tecnica: fotografia a pellicola in bianco e nero

1/1

© 2023 by Peter Collins. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Vimeo Social Icon