Post recenti

Berlino.

August 26, 2016

"Pensieri sparsi, palazzi colorati di bianco e nero, odore di birra e di falafel, sangue negli orti, lavatrici scadute, orgasmi di ferro e lamiera nelle vene, camminare di fretta, guardare in alto, nascondersi sotto le coperte con le cuffie accese, porno nei biglietti del tram"

 

E' stato un volo casuale, una decisione presa di notte, dopo una di quelle serate finite con quelle infinite birre e quegli infiniti discorsi e infiniti locali. Mi sono trovato quasi per caso in questa città e quasi non mi sono accorto del fatto che avevo deciso di provare a vedere come si stava qui. Mi sono sentito a casa, ho sentito l'odore della u-ban, l'odore di falafel per strada e ho incontrato persone ad ogni ora, le ho riconosciute tutte, nei loro sguardi, erano persone come me, il grado di alienazione ha contraddistinto ogni attimo trascorso, ogni secondo è stato letale.

 

Queste foto sono come dei piccoli ricordi di quella prima settimana, una visione archetipica della città, ciò che la contraddistingue è questo senso rigoroso delle cose, questa geometria delle linee in continua dialettica tra di loro.

 

Parte di queste foto sono state anche utilizzate per questo editoriale sul sito Casa di ringhiera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2023 by Peter Collins. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Flickr Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Tumblr Social Icon
  • Vimeo Social Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now