Post recenti

Le figure sfocate di una società liquida

January 21, 2017

Lo spazio Quintocortile è una piccola galleria sorta all'interno del cortile della palazzina Bligny 42.  In questa doppia esposizione vengono presentate dalla curatrice Maria Rosa Pividori le opere di Nicoletta Veronesi e Loretta Cappanera.

 

Molto interessanti Le immagini incantate di Nicoletta Veronesi, delle figure mai a fuoco che rimangono sospese in un paesaggio ipotizzato, figure che si inseriscono perfettamente in una società liquida, senza forme, senza un limite e una particolare identità. I corpi sono solo ipotizzati, non hanno volti, si muovono nello spazio tra sogno e realtà, in uno spazio che sembra a volte liquido, a volte riflettente. Nelle sue opere emerge un senso di spaesamento, un senso di non idendità. Le figure sospese sopra i palazzi o in volo sono come angeli che osservano il mondo, delle figure che hanno solo la forma umana e, nonostante questo, riescono ad essere parte ipnotizzante dell'intera opera. Il suo linguaggio è anche una sinergia di diverse tecniche di rappresentazione, utilizza con grande padronanza fotografia, collage e 3D doodler e in questo modo, opere come drone sembrano vivere al di fuori della semplice stampa su tela.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2023 by Peter Collins. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Flickr Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Tumblr Social Icon
  • Vimeo Social Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now